La SIAE e i provider

Andare in basso

La SIAE e i provider

Messaggio  Giurock il Ven Ott 31, 2008 7:24 pm

La SIAE vuole una royalty percentuale sui profitti degli Internet provider che forniscono a pagamento la linea Adsl veloce, e chiede a governo e parlamento un sostegno istituzionale. Secondo la società degli autori, infatti, “ l'Adsl consente a milioni di utenti di scaricare dalla rete, nella maggior parte dei casi evadendo il Diritto d’Autore, ogni tipo di contenuto creativo: musica, film, libri, immagini; insomma qualsiasi genere di opera dell'ingegno messa a disposizione gratuitamente da ben noti e numerosi peer to peer”. “E’ profondamente ingiusto”, secondo i portavoce dell'ente, “che i gestori di tali linee, che da questa attività commerciale traggono enormi vantaggi economici, non siano tenuti per legge a versare, a puro titolo di risarcimento, una parte dei loro proventi agli autori per i diritti evasi. Anche perché in mancanza dei contenuti assisteremmo alla drastica riduzione dell'utilizzazione di tali linee”.
La SIAE propone l’introduzione per legge di una royalty sul tipo di quella versata a titolo compensativo della copia privata dai produttori di nastri e cd vergini, i cui introiti sono notevolmente calati per l’abitudine ormai consolidata di molti utenti di Internet di archiviare i dati digitali direttamente sull’hard disk del computer.

(FONTE ROCKOL. COM)

_________________
"Non mi avrete mai come volete voi"
(L'anguilla by 99 posse)

http://www.myspace.com/giurock
avatar
Giurock
Admin

Numero di messaggi : 124
Età : 36
Data d'iscrizione : 02.10.08

Visualizza il profilo http://www.myspace.com/giurock

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum